VIGAMUS

VIGAMUS, museo del videogioco di Roma, situato nel cuore della Città, costituisce un centro multifunzionale sulla storia del videogioco con attrazioni interattive, mostre permanenti, attività didattiche, eventi e una sala dedicata alla realtà virtuale, per immergersi totalmente nel mondo digitale. I visitatori possono sperimentare in prima persona tanti titoli che hanno fatto la storia del videogioco e le grandi serie moderne in oltre 40 postazioni interattive, tutte in free play!

L’obiettivo di VIGAMUS è promuovere e diffondere la consapevolezza del portato culturale del videogioco in Italia. Aperto nel 2012, e riconosciuto dal Ministero della Cultura, Vigamus è oggi il secondo museo in Europa per collezione e rilevanza storico artistica.

Il videogioco è un mezzo di comunicazione, un prodotto creativo e un veicolo di espressione irrinunciabile per le nuove generazioni, e non solo. L’obiettivo del Museo è quello di fornire ai visitatori i mezzi e gli strumenti per comprendere il prodotto videoludico, sia nella sua evoluzione nel tempo, sia nel suo significato, che nella sua identità come medium di comunicazione e apprendimento.

All’interno del Museo del Videogioco è presente una collezione di pezzi unici donati dalle star del settore, e nell’area espositiva sono in mostra oltre 400 pezzi originali tra console, video games, merchandising e concept art che esplorano il racconto generazionale del medium videoludico.

VIGAMUS è, inoltre, tra i soci fondatori e promotori di EFGAMP, la Federazione Europea degli Archivi Videoludici, Musei e progetti di preservazione. Attraverso una rete internazionale di partner, EFGAMP ha la missione di incentivare la creazione di archivi e aumentare l’accessibilità al patrimonio digitale.
Il museo è aperto ogni giorno dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

Vigamus – Il Museo del Videogioco di Roma

Iscriviti in modo facile e veloce

TESSERA CODACONS

*Iscrizione disponibile solo con pagamento digitale